CINA | La settimana della Cucina italiana nel mondo a Guangzhou

La Settimana della Cucina Italiana nel Mondo si svolgerà dal 23 al 29 novembre 2020. Quest’anno il tema principale è “Saperi e Sapori delle Terre Italiane, a 200 anni dalla nascita di Pellegrino Artusi”, con una menzione speciale per il duecentesimo anniversario dalla nascita di Pellegrino Artusi, noto come l’autore del libro La scienza in cucina e l’arte di mangiar bene, il primo e fondamentale manuale di gastronomia dell’Italia unita.

La Settimana della Cucina Italiana nel Mondo è un’iniziativa nata nel 2016 e fortemente sostenuta a Roma attraverso la collaborazione tra il Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale e il Ministero delle Politiche Agricole e Forestali, in sinergia con il Ministero dello Sviluppo Economico e il Ministero della Pubblica Istruzione.

Ogni anno viene organizzata una serie di eventi in tutto il mondo, attraverso 5 continenti, per promuovere la gastronomia italiana e l’arte di cucinare bene, incentivando al contempo l’export insieme al turismo enogastronomico. Si tratta di un’iniziativa ormai diventata un atteso appuntamento annuale, con sempre più numerose iniziative a standard sempre più elevati.

Tra i momenti salienti della quinta edizione:
– La Dieta Mediterranea come fondamento di uno stile di vita sano alla portata di tutti.
– Prodotti e vini a denominazione di origine, in contrasto con il fenomeno dell’Italian sounding.
– Itinerari enogastronomici e turistici regionali, alla scoperta dei borghi italiani e dei loro prodotti gastronomici tipici.

La cucina italiana ha una lunga storia di tradizione e continua innovazione, strettamente connessa ai territori e alla passione che si è sviluppata intorno alla qualità dei singoli ingredienti, dando vita a ricette che sono diventate nel mondo sinonimo di eccellenza e qualità del cibo.

In tale contesto, il Consolato Generale d’Italia a Guangzhou terrà una serie di eventi dal 23 al 29 novembre in stretta collaborazione con l’Istituto per il Commercio Estero, la Camera di Commercio Italiana in Cina, i ristoranti italiani locali, l’Outlet Foshan Florentia Village, l’Istituto Politecnico di Shunde (città della rete Unesco della gastronomia), la Canadian International School of Guangzhou, il Canton Place e diverse aziende italiane.

Tra gli eventi, sabato 28 e domenica 29 novembre si terrà al Foshan Florentia Village il Festival della Cucina Italiana.  Due giorni di attività per promuovere il cibo italiano come la pizza e il gelato ma anche la cultura italiana nel suo complesso. Competizioni gastronomiche di pizza, pasta, attività per bambini, concerti.

In allegato il programma che illustra il nostro tour all’interno dello “Extraordinary Italian Taste”, nella convinzione che i legami tra l’Italia e la Cina meridionale saranno ulteriormente rafforzati dalla condivisione del nostro comune amore e passione per il cibo e la cucina di alta gamma.

 

» TUTTI GLI EVENTI

(Visited 8 times, 1 visits today)
Please follow and like us: