COLOMBIA | Il 29 ottobre a Bogotà il Seminario Internazionale ‘Transculturalità del patrimonio tra relazioni locali e internazionali’

Si inaugura il prossimo 29 ottobre 2020 alle ore 16.00 (ore locale in Colombia) il Seminario Internazionale “Transculturalità del patrimonio tra relazioni locali e internazionali” con la partecipazione di Mariano Castellanos Arenas della Benemérita Universidad Autónoma de Puebla (Messico), di Rubén Dario Romani Ferreyra del Ministerio de Cultura del Gobierno de Mendoza (Argentina), di César Tulio Ossa, direttore del Dipartimento di Educazione Continua della Pontificia Universidad Javeriana di Bogotá della Compagnia di Gesù e con il coordinamento della professoressa Olimpia Niglio (Italia) che da anni coordina corsi accademici sul Patrimonio Culturale tra Giappone e America Latina. Il seminario intende avvicinare docenti e professionisti verso nuovi paradigmi del patrimonio culturale, quale bene essenziale delle comunità e fondamento della Diplomazia Culturale per il dialogo tra culture. Un nuovo percorso di formazione finalizzato all’umanizzazione e alla inclusione sociale secondo i principi anche dell’Enciclica “Fratelli Tutti” di papa Francesco dello scorso 3 ottobre 2020.

Il seminario anticiperà alcune tematiche come il valore dell’educazione, dell’etica, della cultura e il ruolo delle comunità nei programmi di valorizzazione del bene comune. Sono questi solo alcuni dei principali temi che anticipano l’istituzione, presso la Pontificia Universidad Javeriana di Bogotá, del primo corso internazionale di specializzazione post-laurea in Cultura y gestión del patrimonio. Ética, Comunidades y Diplomacia Cultural ideato e diretto da Olimpia Niglio con docenti provenienti dal Messico, Argentina, Venezuela, Spagna, Francia e Corea del Sud. Per la prima volta, infatti la Pontificia Javeriana, da Gennaio 2021, accoglierà un corso interamente internazionale, in quanto non sono coinvolti docenti dell’università colombiana, e che consentirà ai partecipanti di avvicinarsi e interagire con differenti prospettive di pensiero e metodi operativi finalizzati alla gestione del patrimonio culturale. Un’esperienza unica, oltre lo spazio e il tempo, con corsi che saranno svolti in spagnolo e inglese. Potranno accedere al corso partecipanti di tutto il mondo.

Per iscriversi al seminario del prossimo 29 ottobre procedere tramite questo link: https://bit.ly/3mhLlyG

(Visited 52 times, 1 visits today)
Please follow and like us: