CINA | ‘Educazione alimentare: cultura del gusto’ – Quarta edizione della Settimana della Cucina Italiana nel Mondo a Canton

“Educazione alimentare: cultura del gusto” è il tema della quarta edizione della Settimana della Cucina Italiana nel Mondo che si svolgerà dal 18 al 24 novembre 2019

La manifestazione mira a promuovere la cucina italiana di qualità e i prodotti tipici dell’enogastronomia italiana all’estero. L’iniziativa ha riscosso molto successo nelle passate edizioni ed è rapidamente diventata un appuntamento atteso, anche nel sud della Cina.

Conferenze, degustazioni, cene di gala, lezioni di cucina, concerti e mostre legate alla cucina italiana sono organizzate da una rete di circa 300 uffici diplomatici e consolari e istituti di cultura italiani in tutto il mondo.

Con l’obiettivo di migliorare la percezione della tradizione culinaria italiana nel mondo come uno dei tratti distintivi dello stile di vita italiano, gli eventi promuovono l’eccellenza della gastronomia italiana e l’arte di cucinare bene, dando contemporaneamente impulso a esportazioni e turismo enogastronomico.

Il Consolato Generale d’Italia a Guangzhou organizza una serie di eventi dal 18 al 24 novembre in stretta collaborazione con ICE-Italian Trade Agency, la sezione locale della Camera di Commercio Italiana in Cina, ristoranti italiani, uno chef stellato Michelin, le università della provincia del Guangdong, l’Hotel Mandarin Oriental di Guangzhou, Canton Place e numerose aziende italiane presenti in questa zona.

Tra gli eventi principali, la prima edizione del Festival della Cucina italiana, in collaborazione con l’Ufficio ENIT, che si terrà nella piazza del Canton Place, una zona molto frequentata da cittadini e stranieri, domenica 24 novembre.

Un’intera giornata ricca di attività per promuovere il cibo italiano come pizza e gelato ma anche la cultura italiana nel suo complesso con la partecipazione di oltre 30 aziende tra cui importatori di prodotti italiani e i principali ristoratori. Durante la giornata verrà inoltre organizzata una competizione di ravioli con la partecipazione di due “sfogline” dall’Emilia Romagna che si confronteranno con gli chef cantonesi maestri nell’arte del dim sum. Chi vincerà?

Inoltre, ci saranno musica e seminari con degustazione di vini, caffè, gelato. Per celebrare il 500 ° anniversario della morte di Leonardo da Vinci sarà allestito uno stand in cui i bambini potranno divertirsi a realizzare le macchine del genio italiano. Sarà una giornata di festa per mostrare il meglio della creatività italiana.

Lo chef stellato Michelin Giuliano Baldessari di Aqua Crua sarà per una Settimana al Mandarin Oriental di Guangzhou per presentare il meglio della cucina italiana di qualità. Il 21 novembre è prevista una serata d’onore dedicata agli addetti ai lavori

Infine, sulla scia del tema della IV edizione, Il Consolato Generale d’Italia a Canton, in collaborazione con la nutrizionista Maria Zanzu, ha realizzato una brochure in cinese ed in inglese sui benefici della Dieta Mediterranea da distribuire presso le principali scuole di Canton.

» IL PROGRAMMA

 

(Visited 11 times, 1 visits today)