<> at Centro Tecnico Federale di Coverciano on June 5, 2019 in Florence, Italy.

NAZIONALE | Insigne: «L’Italia è un grande gruppo, ci meritiamo di andare all’Europeo»

“Stiamo costruendo un grande gruppo con l’obiettivo di qualificarci a tutti costi per il prossimo Europeo: siamo l’Italia, meritiamo di partecipare”: a parlare così, nella conferenza stampa in programma oggi a Coverciano, è Lorenzo Insigne, uno dei veterani di questa squadra. Dal 2012, quando lo convocò per la prima volta Prandelli, il capitano del Napoli fa parte della Nazionale maggiore e, al di là dell’esperienza acquisita in campo internazionale, ha maturato anche molte certezze.

Fresco di compleanno (ha compiuto ieri 28 anni), Insigne suona la carica a pochi giorni dal doppio impegno dell’Italia nelle gare valide per la qualificazione a Euro 2020 contro la Grecia e la Bosnia Erzegovina: “Stiamo studiando in questi giorni la Grecia, non sarà una gara semplice: dovremo partire subito forte e cercare di sfruttare fin dall’inizio le nostre qualità tra le linee. Io stesso ho una grande voglia di aumentare il mio bottino di gol con la maglia della nazionale, finora ne ho segnati solo quattro. Di sicuro, a 28 anni e con le qualità che ho, è arrivato il momento di dare ancora di più, vale per l’Italia come per il mio club”.

E a proposito del campionato, sottolinea: “Fare una bella annata e non vincere nulla fa sempre male. Da napoletano e capitano ho tante pressioni, si aspettano tanto da me. Sarri alla Juve? Dispiace sentire queste voci, perchè per noi giocatori e tifosi del Napoli ha fatto tanto, si è sempre schierato dalla nostra parte, ma come ha detto lui è un professionista. Io però spero che alla fine cambi idea”.  Insigne, che nell’Under 21 ha militato a lungo e che è stata la squadra che lo ha lanciato nel giro della Nazionale maggiore, ha un pensiero per gli Azzurrini: “L’Under 21 dell’Italia è un’ottima squadra e quei giocatori che dalla Nazionale maggiore si aggregheranno daranno sicuramente una grande mano. Spero proprio che arrivino in finale”.

Intanto oggi ha lasciato il ritiro di Coverciano il difensore della Juventus Leonardo Spinazzola, a causa di un infortunio muscolare. Dopo Politano, il ct Roberto Mancini perde anche l’esterno bianconero, che salterà il doppio impegno contro Grecia e Bosnia.

L’elenco dei convocati

Portieri: Alessio Cragno (Cagliari), Pierluigi Gollini (Atalanta); Salvatore Sirigu (Torino), Antonio Mirante (Roma);
Difensori: Francesco Acerbi (Lazio), Cristiano Biraghi (Fiorentina), Leonardo Bonucci (Juventus), Giorgio Chiellini (Juventus), Mattia De Sciglio (Juventus), Emerson Palmieri (Chelsea), Alessandro Florenzi (Roma), Armando Izzo (Torino), Gianluca Mancini (Atalanta), Alessio Romagnoli (Milan);

Centrocampisti: Nicolò Barella (Cagliari), Federico Bernardeschi (Juventus), Bryan Cristante (Roma), Frello Filho Jorge Luiz Jorginho (Chelsea), Lorenzo Pellegrini (Roma), Stefano Sensi (Sassuolo), Marco Verratti (Paris Saint Germain), Nicolò Zaniolo (Roma);
Attaccanti: Andrea Belotti (Torino), Federico Chiesa (Fiorentina), Stephan El Shaarawy (Roma), Vincenzo Grifo (Friburgo), Ciro Immobile (Lazio), Lorenzo Insigne (Napoli), Moise Kean (Juventus), Leonardo Pavoletti (Cagliari), Fabio Quagliarella (Sampdoria).
Staff – Commissario Tecnico: Roberto Mancini; Coordinatore Nazionale A: Gabriele Oriali; Assistenti tecnici: Alberico Evani, Attilio Lombardo, Giulio Nuciari, Fausto Salsano; Preparatori atletici: Claudio Donatelli e Andrea Scanavino; Preparatore dei portieri: Massimo Battara; Match Analyst: Antonio Gagliardi; Medici: Andrea Ferretti e Carmine Costabile; Fisioterapisti: Maurizio Fagorzi, Emanuele Randelli, Fabrizio Scalzi, Luca Lascialfari, Fabio Sannino; Osteopata: Walter Marinelli; Nutrizionista: Matteo Pincella; Segretario: Emiliano Cozzi; Capo Ufficio Stampa: Paolo Corbi.

Per la cartella stampa clicca qui

Programma raduno e attività media

Mercoledì 5 giugno
h. 11.00 Allenamento (aperto gli ultimi 15’ – ingresso media verso le 11,30/11,45)
h. 13.30 Conferenza stampa (calciatori)

Giovedì 6 giugno
h. 10.00 Allenamento (chiuso)
h. 13.30 Conferenza stampa (calciatori)
h. 18.30 Allenamento (chiuso)

Venerdì 7 giugno
h. 09.00 Trasferimento presso aeroporto di Firenze
h. 10.00 Partenza volo charter Firenze/Atene
h. 13.00 l.t.* Arrivo e trasferimento in hotel
h. 17.30 l.t. Conferenza Stampa ufficiale MD-1 c/o ‘OACA Spyros Louis Stadium’
h. 18.00 l.t. Allenamento MD-1 c/o ‘OACA Spyros Louis Stadium’ (aperto per i primi 15’ min. ai media accreditati)
nota: *CET +1

Sabato 8 giugno
h. 21.45 l.t. MD3 Grecia–Italia – ’Spyros Louis Stadium’
a seguire Attività media

Domenica 9 giugno
h. 11.00 l.t. Allenamento (chiuso)
h. 15.45 l.t. Trasferimento presso aeroporto di Atene
h. 17.00 l.t. Partenza volo charter Atene/Torino
h. 19.00 Arrivo e trasferimento presso hotel

Lunedì 10 giugno
h. 17.30 Conferenza Stampa ufficiale MD-1 c/o “Juventus Stadium”
h. 18.00 Allenamento MD-1 c/o “Juventus Stadium” (aperto per i primi 15’ min. ai media accreditati)

Martedì 11 giugno
h. 20.45 MD4 Italia–Bosnia Erzegovina – “Juventus Stadium”
A seguire Attività media

(Visited 5 times, 1 visits today)