SPAGNA | A Palma di Maiorca l’imprenditore pugliese Giuliano Di Matteo premiato Ambasciatore del Made in Italy

Sabato 15 giugno, nella prestigiosa cornice del Club de Vela di Port Andraxt, a Palma di Maiorca, si è tenuto il format Cinema e Web, organizzato dal Comitato “PEI Baleari” in collaborazione con Sinergitaly. Nel corso della cerimonia, si è tenuta la premiazione dell’imprenditore andriese Giuliano Di Matteo come “Ambasciatore del Made in Italy”: la pergamena gli è stata conferita da George Guido Lombardi, amico personale, vicino di casa e consigliere del Presidente degli Stati Uniti Donald Trump e Presidente del Premio Eccellenza Italiana giunto a Washington DC alla sesta edizione il prossimo 19 ottobre.

Giuliano è riuscito ad aprire ben cinque strutture ristorative sull’isola di Palma di Maiorca. La sua offerta comprende piatti tipici che sposano in un connubio perfetto la cucina tradizionale locale con quella italiana e pugliese.

«Il Premio vale la capacità di racconto del merito e del talento italiano e la storia di Giuliano Di Matteo ci rende orgogliosi e fieri di appartenere a un popolo laborioso e capace – ha dichiarato Massimo Lucidi, giornalista e ideatore del Premio Eccellenza Italiana. – Questo riconoscimento di Presidio di Eccellenza al Club de Vela al neo Ambasciatore darà alla Famiglia del Premio nuovi punti di riferimento per sviluppare il business: in questo si spiega il lavoro che stiamo facendo a livello internazionale in collaborazione con Sinergitaly».

I locali di Giuliano Di Matteo si trovano tutti nella località di Puerto Andratx e sono: Miramar de Giuliano, Port d’Andratx, Club de Vela Puerto de Andratx, Rustico Puerto Andratx, Giwine puerto andratx e PaPaMu Puerto Andratx. Link alla video-intervista (scaricabile e riutilizzabile):

La cerimonia si era aperta con un ricordo del Maestro Franco Zeffirelli. «Oggi non muore Franco Zeffirelli. Finisce il suo percorso artistico che resterà immortale nella storia dell’umanità». Con queste parole Massimo Lucidi giornalista e ideatore del Premio Eccellenza Italiana a Washington DC saluta il Maestro del cinema italiano e internazionale aprendo i lavori sul tema Cinema e Web che ha ogni anno propone come Osservatorio internazionale sul web

«Zeffirelli ci lascia addolorati ma non sorpresi. La sorpresa e la meraviglia resteranno per sempre vivi nella sua opera artistica tra cinema teatro e televisione», gli fa eco George Lombardi invitato a presiedere la cerimonia guidando per il terzo anno il sodalizio internazionale che racconta gli Italiani nel mondo.

E sono tante le realtà di piccole e medie imprese italiane che guardano a questa innovativa formula di marketing e comunicazione web chiamata #networking. Contatti commerciali e reputation sono l’obiettivo di un diverso racconto degli Italians e il cinema e il web giocheranno nel tempo degli algoritmi un ruolo sempre crescente. Tentazioni pugliesi con i suoi taralli esportati nel mondo, Senatore Vini Creazioni in Ceramica di Agostino Branca sono tra le imprese presenti all’evento.

A tavola tra gli incontri suggellati diversi accordi: Tronchetto Research, rappresentata da Onorata Giampaolo che sigla con Sinergitaly, presieduta da Riccardo di Matteo. una partnership con l’università di Bari per internazionalizzazione food e nuovi materiali.

(Visited 26 times, 1 visits today)