ITALIA | Dal 3 al 5 luglio alla Farnesina la 43.ma assemblea plenaria del Consiglio Generale degli Italiani all’estero

Si svolgerà dal 3 al 5 luglio la 43° assemblea plenaria del Cgie, il Consiglio Generale degli Italiani all’estero. I lavori si terranno nella Sala delle Conferenze Internazionali alla Farnesina. In programma le relazioni di Governo, del CGIE e delle Commissioni (le tre continentali, quella di nomina governativa e le sette tematiche) e la discussione su 14 punti all’ordine del giorno: rinnovo dei Com.It.Es nel 2020; disegno di legge costituzionale 1585 per la riduzione dei parlamentari italiani approvato in prima lettura al Senato e alla Camera dei deputati; stato della rete diplomatico-consolare all’estero; cittadinanza; promozione dell’insegnamento della lingua e della cultura italiana all’estero nel quadro del Sistema Paese; criteri per i finanziamenti ai vari capitoli relativi alle politiche a favore degli italiani all’estero e spese consentite; piena applicazione degli Artt. 1, 2 e 3 della legge istitutiva del CGIE; preparazione della Plenaria della Conferenza Permanente Stato-Regioni-Province Autonome-CGIE; seguiti del Seminario dei Giovani italiani nel mondo, svoltosi a Palermo dal 16 al 19 aprile; situazioni delle comunità italiane nei paesi con forti criticità (Regno Unito, Venezuela, Madagascar e altri); analisi e risultati delle elezioni europee del 26 maggio 2019; rilascio della carta d’identità digitale fuori dall’Europa; riconoscimento patenti di guida italiane nei Paesi esteri; revisione degli accordi sul regime di Holiday Working Visa in Australia e Canada (durata e assistenza medica); presentazione e approvazione degli ordini del giorno; varie ed eventuali.

» CLICCA E GUARDA IL PROGRAMMA

(Visited 14 times, 1 visits today)