STATI UNITI | ‘Artists in Residence’, a Washington l’inaugurazione della mostra di Kikki Ghezzi ‘Il Ciliegio Magico’ a Villa Firenze

L’artista milanese Kikki Ghezzi espone le sue opere presso la residenza dell’Ambasciatore d’Italia negli Stati Uniti, Armando Varricchio. La mostra, inaugurata nella serata di ieri, si inserisce nel ciclo di esposizioni “Artisti in Residenza” avviato dall’Ambasciatore Varricchio nel giugno del 2016 per dare a talenti italiani una vetrina di eccezione nella capitale americana. Kikki Ghezzi è la quarta artista ad esporre nelle sale di “Villa Firenze”. Prima di lei nella splendida dimora nel cuore della capitale avevano già esposto Patrizio Travagli, Renato D’Agostin e Anna Paola Pizzocaro, riscuotendo grande successo.

Per la mostra in Residenza, Ghezzi ha tratto ispirazione dal maestoso ciliegio del giardino di Villa Firenze e da un albero della stessa specie nella sua amata Italia. I lunghi tessuti del colore dei fiori di ciliegio, appesi alle pareti e ai soffitti, uniscono in un dialogo ideale i due alberi, le cui radici sono simbolicamente congiunte nonostante la vasta distesa dell’Oceano Atlantico. Le opere di Kikki Ghezzi accompagnano lo spettatore in un viaggio spirituale attraverso due realtà parallele ma al tempo stesso fortemente connesse.

“Attraverso il ciclo di mostre Artists in Residence facciamo incontrare e dialogare tramite l’arte, un mezzo di espressione connaturato all’Italia, il pubblico americano con il nostro Paese” ha detto l’Ambasciatore Varricchio. “Un dialogo quello tra Italia e USA forte e in continua evoluzione, frutto di rapporti di amicizia storici, basati su comuni radici – come ci ricordano i ciliegi di Kikki – culturali e su valori e ideali condivisi”.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*