Ungaro: «Italia sia solidale con altri paesi e offra posti liberi in terapia intensiva»

“Sappiamo bene che altri paesi europei, come la Germania specie nella prima ondata, hanno dato solidarietà all’Italia accogliendo nelle situazioni più critiche alcuni gravi malati di COVID19 nelle loro terapie intensive più libere. Ora che la situazione, pur con molta lentezza, sta migliorando all’interno di alcuni ospedali italiani mi auguro che l’Italia faccia altrettanto, ad esempio, con Spagna, Portogallo o Regno Unito che versano in un’allarmante crisi sanitaria con carenza di posti letti. Anche da qui passa la solidarietà, un valore fondamentale della nostra Unione”.

Questo l’appello di Massimo Ungaro, deputato di Italia Viva eletto nella Circoscrizione Estero-Europa.

Roma, 4 febbraio 2021

(Visited 5 times, 1 visits today)
Please follow and like us: