ITALIA | Mercoledì 22 settembre a Roma l’evento ‘A tavola con il Guatemala’

Mercoledì  22 settembre, dalle 10h alle 18h presso il Palazzo WEGIL a Roma, si terrà il più importante evento di Diplomazia Commerciale organizzato dal Governo del Guatemala per il 2021.

La Camera di Commercio e Industria Italo-Guatemalteca (CAMCIG) sostenendo l’iniziativa dell’Ambasciatore del Guatemala a Roma Luis Carranza, ha colto la sfida per incentivare gli scambi commerciali tra l’Italia ed il Guatemala, in un periodo storico segnato dall’incertezza e dalla turbolenza dei mercati, in uno dei settori di maggior interesse del Made in Italy: l’agroalimentare.

La collaborazione tra i due Paesi, specialmente in questo settore dell’industria, è sicuramente strategica per la complementarietà e le sinergie che possono essere sfruttate: l’esperienza, il know-how, la tecnologia italiana in tutto ciò che riguarda la gastronomia e la catena del valore che la caratterizza sono sicuramente un fattore di successo per la esaltare la varietà climatica del paese centroamericano, che permette sia la produzione di un’ampia gamma di prodotti agricoli, ma soprattutto di raggiungere l’eccellenza laddove si riesca ad efficientare il processo produttivo nel massimo rispetto della natura.

“A tavola con il Guatemala”, mettendo in contatto 15 produttori guatemaltechi con il sistema distributivo ma anche con l’industria dei macchinari (agricoli, ma anche del packaging e della ristorazione) si presenta come un evento di straordinaria importanza dove oltre a creare nuove opportunità di business, si potranno porre le basi per la creazione di una gastronomia fusion che unisca l’eccellenza del Made in Italy con la qualità’ dei prodotti agricoli guatemaltechi. L’evento, che prevede un momento di B2B tra gli imprenditori dei due paesi, sarà caratterizzato dalla presenza di due importantissimi Chef che insieme dimostreranno la complementarietà e le possibili sinergie tra la cucina italiana e quella guatemalteca, sempre nel rispetto delle trazioni dei due paesi. Un’esperienza gastronomica unica, dove lo Chef Bruno Brunori implementerà gli ingredienti guatemaltechi in alcune pietanze della cucina italiana e lo Chef Sergio Diaz presenterà delle opzioni di menu fusion sfruttando la propria esperienza nei più famosi ristoranti italiani in Guatemala.

Materie prime, frutta tropicale, verdure fresche, spezie esotiche e prodotti biologici saranno i protagonisti di questa prima edizione di “A tavola con il Guatemala”: invitiamo tutti gli operatori del settore interessati a mettersi in contatto con gli uffici della CAMCIG.

Per maggiori informazioni: info@camcig.org

(Visited 4 times, 1 visits today)
Please follow and like us: